Quando le mie mani ritrovano anche me

Forse poco furbamente, ma con tanto cuore, non ho mai scritto e raccontato su Podere Madonnina di viaggi o esperienze che mi fossero imposti da un qualsiasi circuito “superiore” fatto di convenienze o di strategie maliziose.

Perché il mio sito è mio proprio in quanto tale. Perché qui voglio far leggere a chi mi segue soltanto di ciò che davvero mi va di pubblicare, che mi sento dentro e che ho il piacere di condividere con chi ama leggermi.

Anche per questo è da qualche giorno ormai che pratico il silenzio.

Nonostante io sappia l’audience debba esser coltivato sempre, non me la sono sentita di postare articoli ai quali non fossero dediti la mia testa e anche il mio cuore.

Probabilmente un errore da principiante, che un’imprenditrice Blogger di se stessa non dovrebbe sicuramente fare ma che io, invece, ho reiterato in totale sincerità e in pace con i miei lettori ancor prima che con me stessa.

E, forse forse, proprio grazie a questo silenzio, nelle scorse settimane, ho anche scoperto mondi nuovi.

Persone interessanti, e storie commoventi e, annessa, tanta voglia di ripartire, sempre più carica e sempre più a molla, con infinita energia e positività. Con gratitudine alla vita e immensa passione per il mondo e i suoi abitanti.

Per tutti questi motivi, torno dunque felicemente a scrivere, sul mio sito online e anche sui miei Social, e sulla mia Pagina Facebook che potete sempre seguire qui.

Perché Podere Madonnina ha ritrovato se stesso perché le mia mani hanno probabilmente ritrovato me.

Sono felice, e desiderosa di raccontarvi tante nuove cose.

Presto.

Subito.

Anzi, sto già scrivendo.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...