Coldiretti, Campagna Amica: la tua spesa a domicilio agricola e italiana

Campagna Amica II.jpeg

Nel corso di questi giorni più che particolari, di questa quarantena capace di isolarci e di obbligarci a casa, stiamo spasmodicamente ricercando online nuove modalità tramite le quali organizzare le nostre vite. Dopotutto, le restrizioni alle quali ci stiamo sottoponendo (e con molto sacrificio) stanno dando i loro frutti. Anche per questo, perché rinunciare?

Per prima cosa, ricordiamoci che rimanendo a casa contribuiamo a salvare un pezzetto di mondo anche noi. Sì perché di fatto, restando a casa, salviamo vite, nel nostro piccolo. Non ci infettiamo e non infettiamo gli altri – riducendo le possibilità di questo laborioso virus di diffondersi. Certo, la vita di tutti i giorni è un po’ cambiata e forse anche per questo stiamo imparando, piano piano, a ri-organizzare. Stiamo apprendendo un poco alla volta a prediligere i lunghi respiri e l’accettazione della realtà alle arrabbiature, stiamo capendo che forse ci si dovrà pur sforzare di trovare il buono in tutte le cose, altrimenti sarà sempre più difficile arrivare a domani.

Ciò detto, vorrei rispondere oggi a una delle domande ricevute più di frequente sul mio canale Instagram nei giorni scorsi. “Claudia, dove vai a fare la spesa? Quali servizi di delivery ci consigli?”.

Soprattutto in questi giorni di quarantena, quando e dove possibile, è bene optare per le spese a domicilio, affinché non si esca di casa rischiando di contagiarsi oppure di contagiare chi ci sta vicino. E se è vero che in Italia dovremmo finalmente imparare ad aiutarci di più, perché non approfittarne sin da subito valorizzando la nostra filiera agricola italiana? Ecco allora i miei consigli per un’ottima spesa a domicilio salutare e al 100% italiana.

Coldiretti, Campagna Amica: la tua spesa a domicilio agricola e italiana

Me lo avete chiesto in molti nei giorni scorsi: “Claudia, dove vai a fare la spesa tu? Quali servizi di delivery ci consigli?”. A tal proposito, oggi sono felice di condividere con voi il servizio di consegne a domicilio attivato in tutta Italia dai contadini di Campagna Amica. Sicuramente un buon modo non soltanto per ricevere comodamente la spesa a casa nostra e per aiutare gli imprenditori agricoli italiani in questi giorni difficili, ma anche e soprattutto per riempire le nostre dispense e le nostre tavole di prodotti controllati e italiani.

Campagna Amica.jpeg

Per chi ancora non dovesse saperlo, Fondazione Campagna Amica nasce nel 2008 a sostegno dell’agricoltura italiana nei tre ambiti principali della vendita diretta, del turismo, e dell’eco-sostenibilità. La sua rete corrisponde all’insieme di tutti i luoghi di vendita di Campagna Amica, dove si ha la garanzia che i prodotti venduti siano rigorosamente agricoli e italiani. Inoltre, tutte le imprese agricole facenti parte della rete di Campagna Amica sono socie di Coldiretti, marchio di eccellenza e qualità a tutela dell’agricoltura e dell’allevamento italiani

Se quindi anche voi come me siete alla ricerca di un buon servizio di delivery (ossia di spesa a domicilio) che vi assicuri la qualità dei prodotti recapitati, non posso far altro che suggerirvi di affidarvi a Campagna Amica, a favore del Made in Italy da valorizzare sempre, tutto l’anno – ma a maggior ragione in un momento di profonda crisi come questo.

Farvi recapitare la spesa a domicilio direttamente da uno dei Mercati, degli Agriturismi o da una delle Aziende Agricole Coldiretti aderenti a Campagna Amica è molto semplice, ma tutto dipenderà dalla vostra zona di residenza.

Se abitate a Roma, ad esempio, potrete fare riferimento al Mercato di Campagna Amica del Circo Massimo che, all’interno del Raccordo Anulare, vi potrà consegnare tre tipologie differenti di pacco: un Pacco Standard da 30 euro, un Pacco Ortofrutta da 25 euro oppure un Pacco Bio, da 50 euro.

Nello specifico, il Pacco Standard da 30 euro conterrà 6 uova, 1 litro di latte fresco, 600 grammi di spezzatino di pollo, 500 grammi di spezzatino di maiale, 1 chilo di di pane, 3 chili di ortofrutta mista, 5 pezzi di salsiccette miste, 1 chilo e mezzo di pasta, 200 grammi di primo sale di capra.

Il Pacco Ortofrutta da 25 euro, invece, conterrà 5 chili e mezzo di arance, mele e fragole fresche, 5 chili e mezzo di carciofi, finocchi, scarola e carote, dei dolci secchi e in omaggio anche un mazzetto di odori (le erbe da cucina, per intenderci).

In ultimo, il Pacco Bio, per 50 euro, vi permetterà di ricevere a casa una passata di pomodoro bio fatta in casa, 6 uova bio fresche, 500 grammi di macinato di maiale, 500 grammi di straccetti di Chianina, 1 chilo di pane, 5 chili di verdura bio a scelta, 300 grammi di formaggio di capra, 300 grammi di lenticchie e 500 grammi di pasta di farina Senatore Cappelli.

Mercato Roma.png

Vi basterà cliccare sull’immagine qui sopra per essere reindirizzati al portale online di Campagna Amica nella sezione dedicata al Mercato del Circo Massimo, così da poter trovare tutte le informazioni utili su come inviare i vostri ordini per il servizio di spesa a domicilio offerto ai residenti all’interno del Raccordo Anulare, a Roma

Stessa cosa varrà per i residenti a Milano, che potranno fare riferimento al Mercato di Campagna Amica di Porta Romana, come riportato qui sotto.

Campagna Amica, Milano.png

E per tutti gli altri? Vi basterà contattare direttamente l’Azienda Agricola oppure l’Agriturismo più vicino a voi per ordinare ciò che preferite, ed aver la certezza di ricevere prodotti agricoli italiani a chilometro zero. Per farlo, vi basterà collegarvi al portale online di Campagna Amica e, nella barra di ricerca che troverete sul sito, digitare la vostra provincia di residenza. In un click, avrete a portata di mano tutte le informazioni più importanti, compresi servizi offerti, indirizzi e numeri di telefono, dei contadini più vicini a voi. Potrete chiamarli e ordinare direttamente a loro la vostra spesa, sicura e italiana.

Cl se.jpg

Cliccando sull’immagine qui sopra, verrete reindirizzati alla pagina di Campagna Amica predisposta all’organizzazione della vostra spesa a domicilio

E voi conoscevate già i mercati di Campagna Amica? Avete mai fatto spesa in un mercato o in una bottega di Campagna Amica? Sarà mia premura aggiornare questo articolo nel caso in cui qualcosa dovesse cambiare.

10 risposte a “Coldiretti, Campagna Amica: la tua spesa a domicilio agricola e italiana

  1. In tempi di non quarantena il sabato faccio sempre la spesa al mercato della coldiretti che si svolge nel mio paese: i prodotti sono di altissima qualità soprattutto per la breve filiera dal produttore al consumatore.

    "Mi piace"

  2. Conoscevo già il progetto Campagna Amica perché per il mio vecchio lavoro avevamo collaborato con Coldiretti. Non sapevo però dell’iniziativa della spesa a domicilio, che mi sembra un’ottima iniziativa in questo periodo. Ora provo a vedere dalle mie parti quali aziende ci sono, ma essendo in campagna probabilmente sono già le stesse aziende che si sono organizzare per il delivery tramite i portali messi in piedi dal Comune.

    "Mi piace"

  3. Abbiamo sempre fatto la spesa a km 0, e comprato prodotti bio, sia frutta che carni scelte. E continuiamo a farlo anche in quarantena. Anzi, abbiamo trovato altre fattorie disponibili alla spedizione. Ora anche tu mi hai dato un ottima dritta per incrementare il nostro carrello digitale!

    "Mi piace"

Rispondi a Silvia - The Food Traveler Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.