Fiandre: nasce Stay At Home Museum, per visitare le mostre dei Maestri Fiamminghi anche da casa

Soltanto tre anni fa ho avuto modo di visitare le Fiandre per lavoro, avendo così la possibilità di scoprire più da vicino le particolarità di piccole incredibili cittadine quali Anversa, Bruges e Gent. Da molto tempo, ormai, desidero tornarci per riscoprire queste destinazioni romantiche a sole poche ore di volo dall’Italia in modo ancor più approfondito, ma viste le restrizioni dovute al virus che ci ha attaccati in questo periodo, mi è difficile pianificare concretamente un viaggio nelle prossime settimane. Anche per questo, oggi vorrei informarvi della possibilità di scoprire le Fiandre anche da casa, a partire da uno dei pilastri fondanti di questa regione. Quale? I suoi Maestri Fiamminghi che, vi stupirà saperlo, potremo conoscere più da vicino direttamente dal nostro divano. 

Leggi l'articolo →

TRADIZIONI NAVALI – Che cos’è la COIN CEREMONY?

Buongiorno amici gipsy!

Finalmente torno a scrivervi di qualche avventura in giro per il mondo. Anzi, stavolta… In giro per l’Italia! Sono partita per Trieste qualche giorno fa. Il motivo?

La Coin Ceremony di una nuova nave da crociera del gruppo MSC: la MSC Seaview, gemella della MSC Seaside, che sarà in viaggio dal prossimo Dicembre 2017 dopo il suo ufficiale battesimo a Miami, anche suo homeport.

Ecco di cosa si tratta…

Leggi l'articolo →

SOS SALDI: A COSA NON RINUNCIARE CON I PREZZI A RIBASSO!

Seppur le vetrine pullulino di sconti e prezzi al ribasso, e nonostante per me la prima regola da rispettare sia correre all’acquisto di qualsiasi outfit ci piaccia e ci faccia stare bene indipendentemente da ciò che dicono gli stilisti e la moda, ecco i miei consigli sui pezzi scontati da non perdere assolutamente (e da riutilizzare anche nella prossima stagione primavera/estate!)

Leggi l'articolo →

ARTE, MOVIDA E AVANGUARDIA – Una giornata nelle Fiandre

Una terra che mi ha insegnato molto – seppur in poco tempo, c’è da dirlo. Una regione nella quale spero di tornare presto affinché tutto ciò che lì non ho ancora avuto l’occasione di “far mio”, riesca comunque a scoprirsi – un po’ per volta ed in futuro – e a trasformarsi in materiale d’interesse per la me che verrà.

Ho scritto di Gent, Bruxelles e Anversa sul TTG Giornale di questa settimana. Vi posto, dunque, qui sotto il mio personalissimo reportage di viaggio.

Leggi l'articolo →