FAI BABA: CAN’T STOP LOVING TOUR 2017

Aujourd’hui je vais vous présenter ma nouvelle colonne sur le blog! Oui, c’est tout à fait vrai: bienvenue les Français!

On commence à parler de musique et on le fait avec un auteur-compositeur très connu: Fai Baba et son groupe.

Leggi l'articolo →

NARDÒ, PERLA BAROCCA DEL SALENTO

“Si stava lì, ci si incantava a guardarla, e dopo un po’ non si riusciva più a staccarle gli occhi di dosso. Il cielo azzurro, le rondini in volo, e tutto quel profumo di felicità nell’aria.”

Oggi vi racconto di quella che ho scoperto essere la perla del Salento: Nardò!

Leggi l'articolo →

TRADIZIONI NAVALI – Che cos’è la COIN CEREMONY?

Buongiorno amici gipsy!

Finalmente torno a scrivervi di qualche avventura in giro per il mondo. Anzi, stavolta… In giro per l’Italia! Sono partita per Trieste qualche giorno fa. Il motivo?

La Coin Ceremony di una nuova nave da crociera del gruppo MSC: la MSC Seaview, gemella della MSC Seaside, che sarà in viaggio dal prossimo Dicembre 2017 dopo il suo ufficiale battesimo a Miami, anche suo homeport.

Ecco di cosa si tratta…

Leggi l'articolo →

SOS SALDI: A COSA NON RINUNCIARE CON I PREZZI A RIBASSO!

Seppur le vetrine pullulino di sconti e prezzi al ribasso, e nonostante per me la prima regola da rispettare sia correre all’acquisto di qualsiasi outfit ci piaccia e ci faccia stare bene indipendentemente da ciò che dicono gli stilisti e la moda, ecco i miei consigli sui pezzi scontati da non perdere assolutamente (e da riutilizzare anche nella prossima stagione primavera/estate!)

Leggi l'articolo →

SALVO VINCI: DUE PRIME NAZIONALI NEL CUORE DI MILANO

Oggi voglio parlarvi di Teatro, e di quella cosa bella che ti fa tanto battere il cuore pochi istanti prima che il sipario scricchioli e si apra e ti lasci lì, quasi fossi nudo, tu e la tua maschera, davanti ad un pubblico mai sazio e mai soddisfatto a sufficienza. Ne sono innamorata sin da piccina, del Teatro e della sua magia. Forse perché dopotutto a me recitare è sempre piaciuto tanto. Forse perché ancora non sapevo scrivere ma già “giocavo” a “recitare cose”, come la maestra che interroga i suoi allievi o la presentatrice del telegiornale che deve rimediare ad un’ultim’ora arrivata in studio all’improvviso. E mentre le mie amichette mi proponevano di pettinare la Barbie bomba-sexy-di-turno, io rispondevo invece che no, preferivo rotolarmi in giardino fingendo di scappare da un inseguimento e da mille lingue di fuoco. Così nasce allora la mia passione per gli spettacoli, per tutto ciò che luccica e per ciò che ti emoziona e sta su di un palco soprattutto.

Leggi l'articolo →