Ferragosto a Milano: cosa fare in città

Navigli - Milano.jpg

Ebbene sì, siamo ormai arrivati a quella fatidica data dell’anno: il 15 di agosto, che come ogni estate che si rispetti sancisce di fatto l’avvicinarsi della fine delle vacanze per molti di noi. I più fortunati potranno passare il lungo weekend di ferragosto al mare o in montagna, ma se qualcuno di voi dovesse invece trovarsi in città, e in particolar modo a Milano come capiterà a me, ecco qualche consiglio che potrebbe fare per voi.

Ferragosto a Milano:
cosa fare in città

Chi l’ha detto che il ferragosto a Milano debba per forza di cose essere triste e noioso? Se anche voi come me vi troverete in città nei prossimi giorni, ricordatevi che la felicità può talvolta star anche nelle piccole cose… Oppure nei grandi eventi realizzati su misura per noi.

Lo sa bene il Comune di Milano che a tal proposito ha deciso di organizzare diversi eventi per allietare il weekend di festa in città. Se è vero che Milano si è effettivamente svuotata nelle ultime settimane, è anche vero che proprio per questo potremmo approfittarne riuscendo a scoprire alcuni angoli nascosti della città solitamente sempre troppo affollati.

Dunque, potrebbe essere proprio questa l’occasione giusta per riscoprire con occhi differenti la metropoli che ci ospita, magari immedesimandoci per una volta nei tanti turisti che ogni anno decidono di sceglierla come meta delle proprie vacanze, così da rimanerne a nostra volta piacevolmente estasiati.

Ecco qualche consiglio su come vivervi il lungo weekend di ferragosto a Milano.

Ferragosto con l’Orchestra Sinfonica…
O in pista da ballo!

Ebbene sì, avete capito bene: chi festeggia Ferragosto a Milano può assistere al suggestivo spettacolo targato Orchestra Sinfonica di Giuseppe Verdi, inserito nel programma Estate Sforzesca 2019. A partire dalle ore 21.30 di domani, presso il Castello Sforzesco di Milano, l’orchestra sinfonica presenterà un programma musicale con brani di Stravinskij, Händel e Čajkovskij. Il tutto sarà accompagnato da un suggestivo spettacolo virtuale: non fuochi d’artificio veri e propri, ma bagliori pirotecnici proiettati in tempo reale, a ritmo di musica!

Sempre nei pressi del Castello Sforzesco, come ogni estate che si rispetti, potrete trovare la grande pista da ballo allestita in Piazza del Cannone, dedicata a quanti vogliano scatenarsi con moderazione nelle giornate più afose. Non solo valzer e mazurche, ma anche latino-americani e musica elettronica, in particolar modo per la serata di ferragosto. Domani, sulla pista da ballo di Vacanze Milano, la festa inizierà alle ore 15 e proseguirà con musica live e DJset fino alle 23.

Parco Sempione

Ferragosto al museo

Molte le aperture straordinarie dei musei meneghini, che in occasione delle celebrazioni di ferragosto hanno pensato ad un programma eccezionale e ad orari extra, oltre che ad eventi particolari e visite guidate.

Io in particolar modo vorrei approfittarne per visitare un paio di musei che non ho mai avuto occasione di veder prima d’ora: il Mudec, che domani rimarrà aperto dalle ore 9.30 alle 22.30, e Le Gallerie d’Italia in Piazza Scala, che a loro volta rimarranno aperte con addirittura ingresso gratuito, dalle ore 9:30 alle ore 19:30.

MUDEC

Il mare in città

Dovete per forza di cose rimanere a Milano ma volete comunque godervi un po’ di tintarella, un bel bagno rinfrescante e tanto sano relax?

Potreste optare per il ferragosto ai Bagni Misteriosi, la lussuosa piscina meneghina nel pieno centro della città. In occasione del ferragosto, i Bagni Misteriosi rimarranno aperti fino alle 23, e a partire dalle 19 si animeranno con un DJset elettronico molto molto speciale, grazie alle sonorità eclettiche di NicoNote, un’artista decisamente all’avanguardia. Anche un milanese, però, animerà le piscine: dopo NicoNote arriverà UABOS, affermatissimo nello scenario elettronico milanese.

La location rimarrà aperta al pubblico fino alle 23, e la balneazione sarà prolungata fino alle 22. Perché non optare per un ferragosto a Milano ma in piscina e… Sotto alle stelle?

Bagni Misteriosi

 

Raccontatemi il vostro ferragosto nei commenti!

9 risposte a “Ferragosto a Milano: cosa fare in città

  1. Adoro visitare le città in agosto! Non abito a Milano ma a poco meno di un’ora e sicuramente si ha la possibilità di vedere tutti quei posti che di solito sono presi d’assalto!

    "Mi piace"

  2. Certo che Milano è sempre eccezionale anche a Ferragosto! Splendide le aperture dei musei e anche gratuiti. Un bel modo per visitarli con calma godendosi le opere d’arte “da turista”

    "Mi piace"

  3. Abito a Milano da quando sono nata ma non ho mai, ma proprio mai passato Ferragosto in città, pensando ingenuamente che fossero tutti troppo presi dalle grigliate per organizzare eventi o tenere i musei aperti. Buono a sapersi, il prossimo anno magari girerò la mia città! Se non sarò in viaggio 😀

    "Mi piace"

  4. Sai che sono stata a Milano proprio per Ferragosto, ma solo come stop per uno scalo aereo. Non pensavo che ci fossero così tante attività organizzate per quel giorno. Mi hai ricordato che da tempo vorrei visitare il Mudec… prossima volta che sarò a Milano dedicherò qualche ora a quel museo 🙂

    "Mi piace"

  5. Hai elencato ottime opzioni ma, da milanese, ho sempre adorato il quindici agosto proprio per la solitudine di certe zone, quel calore dell’asfalto che vien su nella calma perché non c’è in giro nessuno. Inimitabile 😀

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.