PONTE LUNGO – Oltre ad Halloween c’è di più!

Finalmente è arrivato anche il tempo del primo ponte lungo di questa nuova stagione Autunnale! Proprio da oggi, infatti, la maggior parte dei lavoratori – e non solo – può dirsi “in vacanza” fino a Mercoledì!

E se siamo a -2 dalla notte di Halloween, della quale vi ho parlato anche ieri, siamo anche a -2 da moltissimi eventi in tutta Italia pronti a rendere indimenticabili i nostri giorni di relax nel Bel Paese.

Ecco qui sotto i miei suggerimenti per passare un ponte lungo al top, senza annoiarsi né rinunciare al divertimento low-cost!

 

TREKKING URBANO

Quando? Il 31 Ottobre. Dove? In ben 53 città italiane. Ebbene sì, stiamo parlando della nuova frontiera del turismo sportivo in città: il trekking urbano, un’attività sportiva dolce che fa benissimo al corpo e anche alla mente, con itinerari adatti a tutti i livelli di preparazione ed età, e adatti a tutta la famiglia.

Lunedì 31 Ottobre, con oltre 60 itinerari in tutta Italia, si festeggerà infatti (oltre ad Halloween!) anche la XIII Giornata Nazionale del Trekking Urbano, che per quest’anno vede coinvolti oltre 53 comuni con percorsi organizzati per una durata media di quattro ore (e un dispendio di circa 1820 calorie) capaci di condurci amorevolmente alla scoperta di arte, cultura, spiritualità e anche cucina tipica del luogo.

La manifestazione sarà guidata ed organizzata a puntino dall’Amministrazione Turistica della cittadina di Siena – che coadiuverà il lavoro anche per gli altri comuni – per un viaggio tra sacro e profano, con tappe in sentieri solitamente poco conosciuti (come antichi cammini di fede in luoghi storici, in piena aria Halloweeniana) e con previste numerose visite a tanti monumenti spesso chiusi al pubblico e aperti soltanto per l’occasione.

L’offerta è veramente ricchissima, e io vi consiglio di non perdervela per nulla al mondo!

Per sapere quali siano i 53 comuni aderenti, e per leggervi qualche informazione in più, potete consultare il sito trekkingurbano.info, o cinguettare al Profilo Twitter del Trekking Urbano.

image_gallery.jpg

IL PIÙ FAMOSO FESTIVAL DELLA SCIENZA D’ITALIA: QUELLO DI GENOVA!

Si tratta di una grande kermesse e gli appassionati di scienza e di esperimenti strani lo sapranno benissimo. Quest’anno il più famoso Festival della Scienza d’Italia arriva alla sua quattordicesima edizione, ed è stato inaugurato proprio ieri a Genova.

Rimarrà aperto fino al 6 Novembre, quindi di tempo per visitarlo bene ce n’è eccome! Anche stavolta, il calendario di eventi e conferenze capaci di animare non solo il complesso fieristico ma anche tutta la città, è veramente ricco: sono oltre 280 gli eventi, con più di 130 conferenze ed incontri e ben 150 tra mostre, laboratori ed eventi speciali.

I nomi che ogni anno animano il Festival della Scienza di Genova sono importanti e… Stavolta ancora di più! Grandi scienziati e divulgatori iconici di questo interessantissimo mondo, e anche personaggi dello spettacolo che sono certa sapranno attirare benissimo la vostra attenzione. Ad esempio? Piero Angela!

Potete consultare il programma completo del Festival della Scienza sul sito ufficiale http://www.festivalscienza.it e, mi raccomando, nel caso vi scattiate qualche selfie con un bell’esemplare di scheletro sotto bolla di vetro… taggate su Instagram anche me (@clacabrini, mi raccomando)!

download

A MILANO? LA SAGRA DELLA CALDARROSTA!

Come mancare a questa imperdibile manifestazione? Insomma, voglio dire, c’è davvero bisogno che aggiunga qualcosa? Soltanto il titolo è tutto un programma, ma i veri Milanesi D.O.C sappiate bene che questa festa non la scorderanno di certo.

Sto parlando della famosissima e super amata Sagra della Caldarrosta, quest’anno alla sua 27esima edizione e che anche stavolta animerà il Parco della Pro Loco (anche organizzatrice dell’evento) con tante caldarroste e squisito vin brulè gratuito per tutti. Dove? Fermata Cassinetta, più comodamente raggiungibile in auto.

Speriamo soltanto che non piova e… Buona castagnata a tutti!

Castagne.jpg

LA MOSTRA MULTIMEDIALE DI VAN GOGH –  ROMA

Se anche tu come me hai sempre sognato di immergerti in un quadro (per davvero!) e di poter giocare con colori e fantasia, non puoi sicuramente perderti la mostra multimediale di Van Gogh dal titolo Alive-The Experience che, dopo il grandissimo successo riscosso a Milano e Torino, è appena arrivata a Roma, al Palazzo degli Esami, esattamente nel cuore di Trastevere.

Resterà in esposizione fino al 26 marzo 2017, e ciò significa che fino a quel giorno potremo letteralmente immergerci in quasi tutte le opere del grande artista grazie ad un super allestimento hi tech, con tanto di immagini di grandissime dimensioni in cui ciascuno può tracciare il suo percorso, e un accompagnamento di colonne sonore di grande effetto.

Quella di Van Gogh, è una delle prime esposizioni totalmente multisensoriali in Italia. Il visitatore si può veramente immergere per 40 minuti nel celebre mondo del pittore olandese, vivendo così un’esperienza emozionale attraverso un percorso che si snoda in grandissimi spazi.

Un pomeriggio che sicuramente vi lascerà increduli e commossi!
Una mostra da non perdere!

ca26d9b0bb5bb7366fca0ec9ccc761a3orig_main.jpg

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...